• Federica Negro

What to do after a day of over-eating?

The long weekend for the Queen's birthday is over (even if her real birthday is in April, boh); my weekend was really nice. I spent it with friends eating and drinking (maybe a bit too much, ops) and then I rested on the couch watching Netflix. And I couldn't ask for a better way to spend the weekend.

Even to the most “diet-conscious” can happen to go over and binge, especially during holidays and celebrations. What to do the next day? Panic, fast, and drinking expensive detox products? ABSOLUTELY NOT!

Here are my tips on what to do after a day of binging?


1. Don't skip meals and especially don't avoid breakfast (if you're used to it). Skipping meals is in fact counterproductive because it will lead us to be more hungry at subsequent meals. Choose a balanced breakfast, perhaps savory if you ate too many sugars the day before, for example, made with whole wheat bread and avocado or whole wheat bread, ricotta or cottage cheese and walnuts.


2. Resume your usual diet, prioritize fruit and vegetables and do not forget about proteins at every meal, which will increase the sense of satiety and maintain your metabolism active. You also prefer light cooking like steaming, roasting or grilling.


3. If you have had a few glasses of wine or too many cocktails, don't forget to drink a lot the next day, at least 2 and a half liters of water. If you struggle to drink a lot of water you can also consume fresh vegetables such as snacks (carrots, celery, cherry tomatoes, peppers, fennel) that have a high water content, in winter you can alternatively consume herbal teas.


4. A common effect of binge eating and little movement is the lazy bowel. What is the best way to wake it up? Eat fiber-rich foods such as whole grains and fruits and vegetables and engage in light physical activity.


5. Choose the physical activity you like the most. You don't have to go for a run or take an intense session in the gym if you don't want to, cardio isn't always the best workout. A long walk or a yoga class will be just fine.


6. Don't buy any detox products; these are often water-based products that use the term detox to make you pay more for them. YES to herbal teas though. My favorite herbs to aid digestion and reduce bloating are mint, ginger, chamomile, dandelion, cinnamon and rosemary. Choose your favorite combination.



CHE COSA FARE DOPO UNA GIORNATA DI ABBUFFATE?

Il week-end lungo per il compleanno della regina è finito (anche se il suo vero compleanno è ad aprile, boh); il mio è stato davvero piacevole in compagnia di amici a mangiare e bere (anche un tantino in eccesso, ops) e poi a riposare sul divano guardando Netflix. E non potevo spenderlo in maniera migliore.

Anche ai piu’ attenti alla dieta può capitare di sgarrare ed abbuffarsi, specialmente in momenti di festa. Che fare il giorno dopo? Farsi prendere dal panico, digiunare e bere tisane purificanti? ASSOLUTAMENTE NO!

Ecco i miei consigli su cosa fare dopo una giornata di abbuffate?


1. Non saltare i pasti ed in particolare non evitare la colazione (se sei abituata a farla). Saltare i pasti è infatti controproducente, perché ci porterà ad avere più fame ai pasti successivi. Scegli una colazione equilibrata, magari salata se hai mangiato troppi zuccheri il giorno prima, per esempio a base di pane integrale e avocado o pane integrale, ricotta o fiocchi di latte e noci.


2. Riprendi la tua alimentazione abituale, prediligi frutta e verdura e non dimenticarti delle proteine ad ogni pasto, che aumenteranno il senso di sazietà e manterrano il metabolismo attivo. Inoltre prediligi le cotture leggere come la cottura al forno, al vapore o alla griglia.


3. Se hai bevuto qualche bicchiere di vino o qualche cocktail di troppo, non dimenticarti di bere molto il giorno dopo, almeno 2 litri e mezzo di acqua. Se fai fatica bere molta acqua puoi anche consumare verdure fresche come spuntini (carote, sedano, pomodorini, peperoni, finocchi) che hanno un elevato apporto di acqua, in inverno si possono in alternativa consumare tisane.


4. Un effetto comune delle abbuffate e del poco movimento è l’intestino pigro. Qual è il modo migliore per risvegliarlo? Consumare cibi ricchi di fibra come cereali integrali e frutta e verdura e praticare una leggera attività fisica.


5. Scegli l’attività fisica che più ti piace. Non devi per forza andare a correre o fare un’intensa lezione in palestra se non vuoi, il cardio non è sempre l’allenamento migliore. Una lunga passeggiata o una lezione di yoga andranno benissimo.


6. Non comprare nessun prodotto detox; questi sono spesso prodotti a base di acqua che utilizzano il termine detox per farteli pagare di più. SI’ a tisane a base di erbe però. Le mie erbe preferite per aiutare la digestione e ridurre il gonfiore sono: menta, zenzero, camomilla, tarassaco, cannella e rosmarino. Scegli la tua combinazione preferita.



11 views

+61 401920324

Bondi Junction NSW 2022, Australia

©2019 by The Nutrizionista. Proudly created with Wix.com