• Federica Negro

Is Soy healthy for us?

The health effects of soy on our health have been investigated for many years now. Given the volume of research, it is hard to interpret the literature, also because of the many divergent results.


Let’s start with the nutrient content of soy.


Soy is a legume, however, the nutrient composition of soy differs from other legumes as it is higher in protein and fats and lower in carbs. The quality of soy protein is also higher than other plant proteins and similar to animal protein. Soy is also a good source of minerals, especially Potassium, Iron and Calcium.


Soy also contains isoflavones. Isoflavones are part of the group of Flavonoids, which contains over 6000 compounds and are found in plants. The isoflavones present in soy are called  genistein, daidzein and glycitein. Isoflavones have a chemical structure similar to the hormone estrogen, for this reason, they are able to exert estrogen-like effects and are referred to as phytoestrogens.


Isoflavones exert a number of health benefits, however, they are not without controversy. Concerns have arisen that because of their estrogen-like properties they may exert troublesome effects in some individuals.


Here’s some of the health benefits:

· Because of the estrogen-like effect, soyfoods may promote bone health in post-menopausal women. Furthermore, it may also help reduce menopausal symptoms such as hot flushes

· Soy products may improve cardiovascular health by lowering LDL cholesterol, blood pressure and improving arterial health.

· It may reduce the risk of breast cancer. As it is widely recognized that breast cancer incidence rates in soyfood-consuming countries are much lower than in Western countries.

When soy intake may not be safe:

· In breast cancer patients because of the estrogen-like effect and the research is still not clear about the effects of soy consumption in these situations.

·  Soy may worsen thyroid function in those whose thyroid function is compromised. In hypothyroid patients, the consumption of soy products may increase the amount of thyroid medication needed.

· In women affected by endometriosis, as the research is still controversial about the effect of soy consumption.


Reference: Messina, M. (2016). Soy and Health Update: Evaluation of the Clinical and Epidemiologic Literature. Nutrients8(12), 754. doi:10.3390/nu8120754.



LA SOIA FA BENE ALLA NOSTRA SALUTE?


Gli effetti sulla salute della soia sono stati studiati per molti anni. Dato il volume della ricerca, è difficile interpretare la letteratura, anche a causa dei numerosi risultati divergenti.


Iniziamo dal contenuto di nutrienti della soia.


La soia è un legume, tuttavia la composizione nutritiva della soia differisce dagli altri legumi in quanto è più ricca di proteine ​​e grassi e più bassa nei carboidrati. La qualità delle proteine ​​di soia è anche superiore a quella di altre proteine ​​vegetali e simile alle proteine ​​animali. La soia è anche una buona fonte di minerali, in particolare di potassio, ferro e calcio.


La soia contiene anche isoflavoni. Gli isoflavoni fanno parte del gruppo dei flavonoidi, che contiene oltre 6000 composti e si trovano nelle piante. Gli isoflavoni presenti in soia sono chiamati genisteina, daidzeina e gliciteina. Gli isoflavoni hanno una struttura chimica simile all'ormone estrogeno, per questo motivo sono in grado di esercitare effetti simili agli estrogeni e vengono definiti fitoestrogeni.


Gli isoflavoni esercitano una serie di benefici per la salute, tuttavia, non sono esenti da controversie. Sono sorte preoccupazioni che a causa delle loro proprietà simili agli estrogeni possono avere effetti problematici in alcuni individui.


Ecco alcuni dei benefici per la salute:

· A causa dell'effetto simile all'estrogeno, i cibi a base di soia possono promuovere la salute delle ossa nelle donne in post-menopausa. Inoltre, può anche aiutare a ridurre i sintomi della menopausa come le vampate di calore.

· I prodotti a base di soia possono migliorare la salute cardiovascolare abbassando il colesterolo LDL, la pressione sanguigna e migliorando la salute arteriosa.

· Può ridurre il rischio di cancro al seno. Poiché è ampiamente riconosciuto che i tassi di incidenza del cancro al seno nei paesi che consumano alimenti a base di soia sono molto più bassi che nei paesi occidentali.


Quando l'assunzione di soia potrebbe non essere sicura:

· Nei pazienti con tumore al seno a causa dell'effetto estrogeno-simile e la ricerca non è ancora chiara sugli effetti del consumo di soia in queste situazioni.

· La soia può peggiorare la funzione tiroidea in coloro la cui funzione tiroidea è compromessa. Nei pazienti con ipotiroidismo, il consumo di prodotti a base di soia può aumentare la quantità di farmaci tiroide necessari.

· Nelle donne affette da endometriosi, poiché la ricerca è ancora controversa sull'effetto del consumo di soia.

7 views

+61 401920324

Bondi Junction NSW 2022, Australia

©2019 by The Nutrizionista. Proudly created with Wix.com